Laranceto.com


Vai ai contenuti

Chi siamo

Uno degli impegni fondamentali da assumere oggi, nell'ambito della società umana intensamente provata dal logorio dei ritmi crescenti e dai cibi inadeguati, è costituito dalla ricerca dei fattori di benessere offerti dalla Natura e dalla loro intelligente combinazione, per farne oggetto di una utilizzazione finalizzata all'effettivo miglioramento della qualità della vita.


Non si tratta, evidentemente, di individuare ulteriori novità nell'intricato labirinto dominato dall'artificio, in giro per il mondo sui percorsi studiati in chiave di una moda perversa e sfrenatamente speculativa e, perciò ancor più logorante, bensi, di utilizzare nella semplice, stimolante armonia delle componenti naturali, concrete motivazioni per un appagamento effettivamente ristoratore.

In questa direzione possono essere raggiunti esaltanti obiettivi, in proporzione alle capacità di inventiva e di guida, nonchè, all'intensità degli impegni operativi col sostegno di alti livelli di professionalità ed esperienza.

Al riguardo è appena il caso di osservare che dalla medesima materia prima disponibile possono derivare autentici capolavori o meschine concezioni a seconda del talento "dell'artista" che si cimenta.

Ed è con questo convincimento che vale la pena valorizzare ulteriormente le potenzialità turistiche del centro per vacanze salute dell'azienda, sul mare Jonico, che hanno suscitato lusinghieri apprezzamenti da parte di ospiti di varia provenienza, soprattutto, del Nord Europa.

In questo mare, ancora limpido e profumato su 240 Km di costa varia e suggestiva, fra distese di sabbia e scogliere basse con insenature accoglienti o alte a strapiombo, sono ancora racchiusi molti segreti, forse quelli più interessanti del suo patrimonio biologico e minerale che si evidenziano con benefici effetti generali sulla salute umana.

Il clima, arricchito dalle brezze dei mari Jonio e Adriatico che delimitano a nord-est e a sud - ovest questa lingua di terra dove il Capo S. Maria di Leuca (finibus terrae dei latini) fa da sparti acque, rende, normalmente, piacevoli permanenze oltre che nell'estate, anche nelle altre stagioni.

In questo quadro generale, arricchito anche di rilevanti realtà termali, l'influenza sulla salute dei vari fattori ambientali, ancora indenni da fenomeni di inquinamento e di degrado, ma ricchi, invece, di componenti essenziali di salubrità: intenso verde degli aranci e degli olivi con conseguenti enormi masse di ossigeno, cielo terso e azzurro per assenza di scarichi nell'atmosfera, ricchezza di iodio prodotto nei fondali della costa da alghe provvidenziali e diffuso nell'aria dal moto ondoso del mare, la disponibilità di cibi sani e genuini prodotti col metodo biologico-dinamico, oltre alla serenità indotta da una società pacifica e laboriosa, è ancora tutta da scoprire, da analizzare e da capire.

Tutto questo assume valore di alto livello in una società sempre più minacciata dallo stress, spesso schiava di fatue emozioni e innaturali brividi, abbisognevole di sereni punti di riferimento, nell'ambito di valori concreti e appaganti che l'avanzamento scatenato di un progresso, ancora da classificare, ha rarefatto e reso introvabili: proprio per questo sempre più ricercati e desiderati.



In questa disponibilità complessiva di distensivi e tonificanti fattori naturali, ogni elemento contribuisce ad esaltarne la funzione nel quadro psico-fisico umano. Ogni espressione del nuovo, pur semplice ma sconosciuto, porta un contributo positivo e lascia il segno. E diventa così una scoperta, nel contesto di un ambiente inconsueto, la visione dell'alba infuocata che incanta e propone nel silenzio riflessioni profonde: immensa sorgente di vita, responsabile sovrana dei bioritmi scanditi da regole eterne, nel suggestivo scenario di verde che si collega all'azzurro del mare, tra i profumi intrecciati di mentastra, di timo e rosmarino che si levano da un ambiente sereno ancora sonnacchioso e umido di rugiada. Condizioni e sensazioni esclusive riservate ai protagonisti della scoperta del fascino intimo della Natura e che lasciano segni indelebili: si riannodano e rinsaldano antichi legami tra l'uomo e il Creato e nasce spontaneo l'impegno a difenderlo e tutelarlo delineando così la prospettiva di una società più umana e responsabile,nonchè, più ricca di un prezioso equilibrio interiore.Si spalanca una porta verso il suggestivo mondo della cività antica, ove agisce impercettibile e misteriosa una forza che eleva, col dono di far percepire la grandezza anche delle semplici cose e dei cibi perduti. Tutto diventa appagante in una atmosfera ove si respira purezza e dove si percepiscono elevati e vibranti messaggi di semplicità e di calore umano .



Dopo un tuffo rigeneratore in questa realtà ove possono convergere con appositi programmi, provvidenziali sussidi terapeutici personalizzati: talassoterapia, elioterapia, fisioterapia, dietoterapia, è facile considerare che si ritorna alla vita quotidiana con nuovo vigore e rinnovato impegno, con il ricordo ma, soprattutto, con gli effetti di una balsamica parentesi di pace: farmaco introvabile in nessuna farmacia per terapie prodigiosamente risolutive.


Torna ai contenuti | Torna al menu